Compagnia teatrale amatoriale VARIE ED EVENTUALI 

Le radici della nostra compagnia affondano nel lontano 1997, dalla voglia di fare teatro e stare assieme...
"Varie ed Eventuali" (all’inizio si chiamava “I Mingatroppgiust”) nasce come compagnia adulti, l’anno successivo si accostano i giovani con i quali si inizia un laboratorio di teatro, sotto la direzione artistica di Franco Mantega.
Nel 2003 viene costituita l'associazione di “Varie ed Eventuali” che aderisce al GaTAL.
Si lavora su due fronti: quello degli Adulti e quello dei Giovani, con alcuni lavori che "pescano" da entrambi i gruppi.
Anche oggi la compagnia continua a lavorare con due gruppi: il “gruppo Adulti” con commedie in dialetto milanese, sotto la regia di Eraldo Cappella, lui stesso autore di diverse commedie teatrali in dialetto, e il “gruppo Giovani” con commedie brillanti, sotto la regia di Gabriele Grosso, divenuto direttore artistico della compagnia nel 2017, dopo aver “ceduto” ad un lungo “corteggiamento” di Franco, che per ragioni personali ha lasciato la guida, non prima di aver dato l’opportunità alla compagnia di proseguire.
Con l’uscita di Franco la compagnia ha scelto di affidare la presidenza a Rita Bomparola e la direzione artistica a Gabriele Grosso, sancendo di fatto un nuovo percorso di proficua collaborazione con la realtà parrocchiale, mostratasi molto attenta alla valorizzazione del teatro.
Lo scorso anno i nostri ragazzi si sono sentiti pronti a fare un salto di qualità.
Insieme abbiamo deciso per il 2019 di portare in scena RUMORS, commedia brillante di Neil Simon, dai ritmi molto elevati, rappresentata da molte compagnie professionistiche internazionali.
A giudicare dal grande successo ottenuto dalle prime messe in scena della commedia e dalle tante attestazioni di consenso ricevute sulla crescita qualitativa del gruppo, l’obbiettivo è stato raggiunto!

Ultimi lavori e riconoscimenti:
Nel 2017, con la regia di Franco affiancato da Gabriele e 18 giovani sul palco, abbiamo vinto il primo premio di primo grado GaTal prosa giovani con "Al diavolo l’eredità" di Paolo Starvaggi, e il premio Eccellenza Roberto Zago.

Nel 2018, con la regia di Gabriele Grosso, abbiamo vinto il secondo premio di primo grado GaTal prosa giovani con la commedia di Luciano Lunghi “Così non vale”, e la nostra Alessia ha ricevuto la targa Sonia Bonacina quale miglior giovane attrice.

Nel 2019 il gruppo adulti ha rappresentato “La vida l’è ‘na guera”, scritta e diretta da Eraldo Cappella, e ha ricevuto il secondo premio, per la categoria prosa in dialetto.
Quest'anno siamo presenti al concorso GaTal con la commedia brillante Rumors di Neil Simon, e attendiamo tutti fiduciosi di conoscere la valutazione della giuria!